Limonata effervescente alla lavanda (digestiva)

Porzioni: 5 Porzioni Difficoltà: Facile Preparaz.: 10 Min. Cottura: 5 Min. Tempo Totale: 15 Min.

Oggi faremo una Limonata effervescente alla Lavanda, che ho assaggiato nel mio ultimo viaggio in Thailandia. In realtà più che una limonata alla base c’è un infuso di lavanda; che assieme alle foglie di menta e agli altri ingredienti le conferiscono un sapore fresco e dissetante.

Per preparare questa ricetta ogni ingredienti in essa contenuto fa una notevole differenza, a cominciare dalla quantità di lavanda adoperata per preparare l’infuso. Dovremo quindi seguire ogni dose alla lettera, in quanto per me non è stato facile replicare questa deliziosa bevanda che ho assaggiato per caso. Sono stata in Thailandia due mesi e mezzo e almeno una volta a settimana andavo a bere questa Limonata assieme ad un Avocado toast sublime. Se vi capita di andare in Thailandia, in particolar modo a Ko Phangan dovete assolutamente andare da Bubba’s coffee.

Ma se non avete modo di viaggiare vi farò assaggiare questa deliziosa combinazione di sapori e sento di aver replicato alla perfezione.

Prima di andare a Ko Phangan sono stata nell’isola di Koh Chang, dove avevo curiosamente scoperto un fiore mai visto prima, si tratta del  “Butterfly Pea”. Incuriosità e piacevolmente colpita da questo fiore, in tutto il mio essere bambina… Ho cercato di informarmi online sulle sue proprietà, tra le altre cose ho scoperto che cambia colore in base al pH. Grazie a questa sincronicità l’ho potuto utilizzare per replicare questa Limonata effervescente alla lavanda, dandogli quel suo colore violaceo che purtroppo solo con l’infuso di Lavanda non si riesce a ricreare.

Credo di essermi persa, sorry! Andiamo a preparare la ricetta.

Ingredienti: dosi per 5 persone

Procedimento

0/6 Istruzioni
  • Per prima cosa pesa i tuoi 5g di Lavanda e metti a bollire 1lt di acqua, se ce l'hai per fare prima puoi utilizzare un bollitore.
  • Poi aggiungi i butterfly pea flower e l'acqua bollente. Attendi una decina di minuti che i fiori rilascino il loro colore blu.
  • Nel frattempo spremiamo il nostro limone e teniamolo da parte.
  • Versiamo il nostro infuso in una bottiglia di vetro o una brocca abbastanza capiente, aggiungiamo dentro la bottiglia anche 4 foglie di menta, i 110ml di sciroppo di zucchero e il limone spremuto. Riponetela in freezer per 1 ora (se non avete tempo di aspettare il raffreddamento, dimezzate le quantità di acqua ovvero anziché usare 1lt per l'infuso usatene 300ml, e poi aggiungete gli altri 700 ml dell'acqua fredda da frigo).
  • Ora tagliamo il lime a quadretti, togliendo le due estremità, poi lo tagliamo a metà e poi in 4. Prepariamo un bicchiere con 4 cubetti di ghiaccio, 2 pezzetti di lime, 3 foglie di menta e un cucchiaio di Brioshi (bicarbonato effervescente digestivo al limone). Con il lime rimasto tagliate delle mezze fettine, effettuate un taglio sulla buccia e posatelo sul bicchiere per decorare assieme al rametto di menta.
  • Versate la vostra limonata nel bicchiere, ed ecco pronta la vostra limonata alla lavanda effervescente(digestiva). Gustatela e rilassatevi...

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *